Coaching By Values

Iscriviti alla mia newsletter

Che significano i valori?

Che significano i valori?

Immagina questa situazione: due colleghi parlano di un problema con un membro della loro squadra. “Non posso rispettare una persona che non mostra rispetto per gli altri”, dice uno dei due. “Quello che più mi irrita è quella sua aria di superiorità, si crede di essere meglio di tutti noi”. Stanno parlando della stessa cosa?

Il coaching dei valori si sviluppa su sei passi, il primo dei quali è riuscire a identificare i valori importanti in quel momento per la persona o gruppo con cui si sta lavorando.
Una volta identificati, e prima di priorizzarli, è importante declinarli.

Declinare un valore o un gruppo di valori vuol dire enunciare ordinatamente le forme che quel valore assume o può assumere nella realtà che ci interessa esplorare.

Questo aspetto, che è senza dubbio importante per il lavoro con un cliente individuale, è specialmente rilevante quando lavoriamo con una squadra, un team funzionale come potrebbe essere un CdA, o un gruppo, o anche quando si sta facendo un lavoro sui valori fondanti di un’azienda o organizzazione.

Come dice Simon L. Dolan, creatore della metodologia Coaching by Values, le persone sono macchine psicologiche complesse. Quando lavoriamo con più persone, in un gruppo o team, la complessità aumenta esponenzialmente perché ogni persona si muove in diversi sistemi (famiglia di origine, famiglia creata, amici, interessi…), e quando partecipa a un team inevitabilmente porta con sé il bagaglio dei propri sistemi con tutti i loro significati. Una volta nel sistema “Team”, ogni persona deve adattare il suo bagaglio di significati per poter essere parte del Team o squadra a cui appartiene. Quando interagisce nel gruppo non si scorda dei propri sistemi di origine, dei propri significati, semplicemente li deve adattare creando un sistema di significati in relazione al sistema “Team”.

Dunque, nella pratica declinare i valori in un team o squadra significa chiederci: se questo valore, ad esempio il valore del rispetto o della comunicazione lo abbiamo identificato come importante e prioritario, che significa concretamente nel nostro ambito specifico?

Facciamo un esempio con il valore rispetto. È un valore che può manifestarsi con tanti comportamenti differenti. Può essere importante per un gruppo di amici in vacanza rispettare il ritmo di ognuno e non imporre i nostri tempi, ma questo sarebbe pregiudiziale se considerassimo invece una squadra di vigili del fuoco in un’emergenza.

Che comportamenti abbina al valore rispetto ogni membro del team ? Come intende il valore e soprattutto, come crede che si può stimolare quel valore nel team, nelle relazioni professionali e anche personali tra i membri?

Quando abbiamo declinato il valore, allora possiamo passare al terzo passo della sequenza dei sei passi e chiederci: dove stiamo oggi rispetto alla realizzazione di questo valore? Il grado di rispetto nel team è alto, o siamo scarsi, o siamo contraddittori e alle volte ci rispettiamo ma in altre circostanze no? E se il livello di soddisfazione è buono, esiste spazio per migliorare ancora? Come sarebbe concretare questo miglioramento, in che aspetti? Una volta accordati gli aspetti del terzo passo della sequenza di sei passi, sarà importante iniziare a rompere questi aspetti in immagini, idee concrete, misure, obiettivi, azioni.

In altre parole: se vogliamo migliorare nel rispetto, dove siamo oggi e dove vorremmo essere tra sei mesi? E in questo tragitto, che cosa possiamo fare di nuovo, cosa possiamo smettere di fare perché non ci aiuta e cosa dobbiamo continuare a fare perché è utile per raggiungere questo grado ideale di rispetto?

Declinare il valore dunque significa descrivere nei dettagli e concretamente, quali comportamenti sono in linea con quel valore e quali comportamenti sono pregiudiziali.

Declinare i valori è importante perché i valori sono parole astratte che prendono vita quando le caliamo nella nostra realtà e le mettiamo in relazione a comportamenti e significati specifici. Per questo è importante che in ognuno di questi casi il cliente dia una descrizione e delle dimensioni al valore per capire come va calando nella sua realtà concreta.
Se vuoi sapere di più sulla metodologia Coaching by Values e sui sei passi per allineare valori e comportamenti partecipa al Webinar del 18 settembre.

Iscriviti qui: http://webinar.coachingbyvalues.it/
Per conoscere la nostra agenda formativa, entra in http://agendaformativa.coachingbyvalues.it/

Torna in alto